Residenza storica

Il paese:
Valle San Nicolao (Val San Nicolą in piemontese), č un comune italiano di 1'125 abitanti della provincia di Biella in Piemonte.
Il territorio del comune era un tempo conosciuto come la Valle di Bioglio; l'appellativo San Nicolao richiama la dedicazione della chiesa parrocchiale a San Nicola.
Il territorio comunale di Valle San Nicolao ha forma irregolare e si stende a cavallo tra il bacino del torrente Strona di Mosso e quello del Quargnasca. La quota pił bassa si tocca in corrispondenza della frazione Mombello (338 m), situata all'estremitą meridionale del comune, mentre l'altimetria risale andando verso il capoluogo (Chiesa, 461 m) ed arriva a superare i 500 m in cima alla collina della Colma (508 m) e sulla prime pendici del Monte Rovella. Il territorio del comune scende poi verso est a fino a toccare la riva destra dello Strona, dove scende di nuovo sotto i 400 m.
Le abitazioni sono divise in numerose frazioni di piccole dimensioni che si addensano maggiormente intorno al capoluogo.
Tra gli edifici degni di nota troviamo la chiesa parrocchiale di San Nicola: si tratta di una costruzione romanica, che nel XVIII secolo fu ricostruita nelle sue attuali forme. All'interno sono presenti un pregevole pulpito ligneo settecentesco e il paliotto che orna l'altare maggiore, di Cristoforo e Francesco Solari. Il campanile, risalente al Quattrocento, fu sopraelevato tre secoli pił tardi.
Il comune fa parte della Comunitą montana Val Sessera, Valle di Mosso e Prealpi Biellesi, mentre fino al 2010 apparteneva alla Comunitą montana Valle di Mosso, abolita in seguito all'accorpamento disposto dalla Regione Piemonte nel 2009.


Matrimoni e ricevimenti di eccellenza in ville, castelli, dimore storiche

Copyright © 2014 - IMMOBILIARE SANT'ANDREA SRL
Piazza Carlo Alberto 43 12042, Bra (CN)
C.F. e Registro delle Imprese di Cuneo n. 03040300042 - Partita IVA 03040300042